La mia formazione continua

... dal 1983

Mi sono laureata in Psicologia ad Indirizzo Applicativo (vecchio ordinamento) 6 anni prima dell’uscita della legge Ordinamento della professione di psicologo (L. 56/1989) pubblicata nella G.U. 24 febbraio 1989, n. 46, nonchè dieci anni prima dell’ Istituzione degli organi amministrativi dell’ Ordine degli psicologi e quando ancora le scuole di psicoterapia e specializzazione private non erano riconosciute.

Mi sento perciò di essere sia all’avanguardia sia al passo con i tempi. Infatti, ho strutturato la mia specifica formazione professionale per altri sei anni accademici post laurea.

Ho scelto l’indirizzo sistemico-relazionale (1984-1986) frequentando l’Istituto di Terapia Familiare di Roma diretto dai proff.ri Carmine Saccu e Maurizio Andolfi,  poi  modificato in Scuola Romana di Psicoterapia Familiare.

Presso l’ AIED di Roma ho frequentato:

  • il corso teorico-pratico di Trainig Autogeno, tecnica di rilassamento ideata dal neurologo berlinese J. H. Schultz, studioso di ipnosi
  • il corso di aggiornamento e qualificazione sulla contraccezione e sulla sessualità per Operatori di consultorio, patrocinato dalla Regione Lazio e dal Ministero della Sanità

Successivamente ho frequentato corsi di perfezionamento dell’Università “La Sapienza” di Roma e della Scuola Medico Ospedaliera di Roma e della Regione Lazio per aggiornarmi, arricchire e completare con competenza le esperienze professionali in corso:

1)Psicologia clinica e psicosomatica

2)Sviluppo neuropsicomotorio in età evolutiva

3)Counseling istituzionale e presa in carico dei casi clinici

4)Psicologia e giurisdizione minorile

Nel 1991 ho conseguito l’abilitazione all’insegnamento nelle scuole ed Istituti Statali di Istruzione Superiore per la materia “Igiene mentale e psichiatria infantile” .

L’ Ordine degli Psicologi del Lazio, in data 17/09/1995, dopo aver valutato il mio percorso formativo-professionale, mi ha rilasciato il titolo di specializzazione in psicoterapia, ai sensi dell’articolo 35 della legge n.56/1989.

Continuo a realizzare la mia formazione  in psicologia e  psicoterapia con percorsi, convegni, seminari, ecc. in relazione alle specifiche esigenze che di volta in volta incontro sul mio lavoro.

Ad oggi perciò, posso ben integrare la conoscenza di esperienze, teorie, metodi e tecniche della psicologia, psicoanalisi e psicoterapia, affini e compatibili con le mie attitudini personali ed utilizzarle come strumenti da cui scegliere quello adatto per la persona che mi rivolge una richiesta di aiuto.